Restauro palazzo Venezze

 

Palazzo Venezze fu progettato nel 1715 dall’architetto polesano, Agostino Ghirotti di Costa come nuova dimora, tra la piazza grande e porta S. Bortolo, del nobile Marco Antonio Venezze e del fratello Francesco, discendenti dell’antica casata Frassetti, giunta a Rovigo nel sec. XIV.

Il progetto di restauro del Palazzo Venezze, dal 1971 sede del Conservatorio di Musica di Rovigo, prevede interventi di manutenzione straordinaria delle facciate e del tetto, sostituzione di una quota parte di arcarecci e qualche trave lignea, sulla base anche dei risultati delle prove resistografiche da effettuarsi in fase di elaborazione del progetto esecutivo. Sarà inoltre effettuato un trattamento antiparassitario generale delle strutture principali e secondarie del tetto. Questo intervento sarà effettuato previo smontaggio dei controsoffitti e eliminazione della lana di vetro. Dovendo sostituire le controsoffittature fonoassorbenti si opterà per la realizzazione di box acustici detti “gusci musicali all’interno dell’aula, dotati di botola per ispezione impiantistica e di porta insonorizzata. Sopra di essi sarà appoggiato un materassino termico e acustico. Soffitto e pareti saranno lignee. L’intervento di insonorizzazione: riguarda n.11 aule di dimensioni variabili per una superficie coperta complessiva di 214,5 mq; Per corridoi e locali di servizio sarà rifatto il controsoffitto in cartongesso con pannelli fonoassorbenti per sup. di 320 mq.

L’intervento di isolamento termico per il miglioramento energetico dell’edificio riguarda 535 mq, ovvero tutto il piano secondo mezzanino esclusa la porzione sopra il salone.

 …
Rovigo (RO) 2018
progetto definitivo | definitive project 

tipologia | type
vincitore di gara, in corso

progetto | architectural design
navarrini architetti e associati
Roberto Navarrini
Elena Lavezzo

collaboratori | collaborators 
Elisa Mantovani
Emma Vicariotto

consulenti | consultants
Luca Turrini – Strutture
Elena Zambello – Rilievo con drone

cliente | client
Conservatorio Venezze
Comune di Rovigo